Il 2016 è stato un anno ricco di impegni e risultati positivi per il mondo delle cooperative, ma anche per il Paese intero che ha combattuto tutti i giorni per uscire dalla pesante crisi economica. Gli ultimi dati sulla crescita dell’occupazione e sull’aumento della fiducia dei consumatori ci fanno sperare in un 2017 pieno di sfide nuove, ancora più stimolanti, e di traguardi importanti da raggiungere insieme. Così l’Unione Nazionale Cooperative Italiane saluta l’anno vecchio e augura a tutti un 2017 di serenità e benessere. “Chi crede nello spirito della cooperazione e nei valori della dottrina cattolica potrà contare sul nostro sostegno, anzi troverà in UNCI un forte alleato. Rinnoviamo il nostro impegno a favore di tutte le azioni e i progetti che rispondono alle esigenze e ai bisogni della collettività”. Così il presidente Pasquale Amico augura agli uffici nazionali e territoriali e a tutti i cooperatori e le cooperatrici un buon 2017.

Commenti

commenti